aranc

aranc

martedì 22 settembre 2015

Comunicazione del Comitato regionale Piemonte FSI



COMUNICAZIONE A TUTTI I CIRCOLI DEL PIEMONTE

Il Comitato regionale Piemonte F.S.I., all’esito della riunione del Consiglio direttivo tenutasi in Torino il 13 settembre 2015, al fine di coordinare, promuovere e dare maggior impulso alle attività di formazione e agonistiche giovanili, ha assunto le seguenti decisioni, relative al calendario e all’organizzazione dei tornei giovanili in Piemonte, alla Scuola regionale, ai Corsi per Insegnanti e Istruttori.


1) CALENDARIO TORNEI GIOVANILI E CAMPIONATI REGIONALI

Ad integrazione della regolamentazione nazionale al riguardo, è approvato il seguente calendario delle manifestazioni giovanili FSI in Piemonte e si invitano i circoli interessati a presentare candidature per l’organizzazione di tali eventi:


Campionati Giovanili Studenteschi (CGS)

- Fasi Provinciali: da organizzarsi entro il 19 marzo 2016 (i delegati provinciali F.S.I. avranno cura di informare e coordinare i circoli della loro Provincia in merito)
- Fase Regionale: da organizzarsi entro il 9 aprile 2016 viene stanziato un contributo      pari      ad                      euro    500,00          (cinquecento)                       a     favore     del circolo/associazione scacchistica cui verrà assegnata l’organizzazione


Campionato Italiano a Squadre U16 (CIS U16)

- Campionato regionale: da organizzarsi il 20 marzo 2016.


Campionati Italiani Giovanili U16 (CIG U16)

- Campionati provinciali: da organizzarsi preferibilmente nelle seguenti date: 31 gennaio 2016 o 21 febbraio 2016;
- Campionato regionale: da organizzarsi preferibilmente l’8 maggio 2016.


Le candidature per l'organizzazione delle sopracitate manifestazioni, da parte dei circoli e associazioni scacchistiche del Piemonte, dovranno pervenire al delegato per le attività giovanili, Folco Castaldo, all'indirizzo e-mail folco.castaldo@gmail.com, entro e non oltre il 15 novembre 2015.



2) SCUOLA REGIONALE INCONTRO DI PROGRAMMAZIONE E STAGE

In Cuneo, domenica 22 novembre 2015, dalle ore 10,00 (orario da confermarsi) si terrà una riunione degli Istruttori responsabili delle attività giovanili per i loro circoli di appartenenza. I circoli interessati all’iniziativa sono invitati a segnalare il nominativo del loro rappresentante che potrà essere presente all’incontro. Ognuno dei presenti sarà invitato a presentare una lista dei propri allievi under 14 a suo avviso di maggiori prospettive per il prossimo anno di attività agonistiche, presentandone caratteristiche e obiettivi ritenuti realistici. Una selezione di tali giovani e giovanissimi sarà invitata dal Comitato regionale a prendere parte alle attività della Scuola regionale per il 2015-2016. Fra di esse l’organizzazione di 3 stage, in diverse località del Piemonte (indicativamente in tre fine settimana nei mesi di dicembre 2015, marzo 2016 e giugno 2016), i cui costi (eccetto il trasporto) saranno a carico del Comitato. Si invitano i circoli aventi locali idonei (necessari tre ambienti differenziabili, per tre gruppi di diverse fasce di età e forza di gioco) a segnalare la loro disponibilità all’organizzazione degli stage.


3) CORSO SANATORIA SNAQ CORSO INSEGNANTI CORSO ISTRUTTORI FIDE

In Cuneo, rispettivamente nelle date 20-21 novembre e 21-22 novembre 2015, si terranno un Corso di formazione insegnanti e un Corso c.d. di sanatoria SNAQ per Istruttori, in collaborazione con i competenti organi CONI. Saranno presenti rappresentanti della FSI nazionale, nonché della FIDE e dell’ECU (responsabili dei rispettivi programmi Chess in schools”). Nei prossimi giorni vi verrà inviato programma dettagliato di tali corsi: si tratta di un’occasione importante, per tutti gli istruttori e insegnanti del Piemonte.

Nei primi mesi del 2016 verrà anche organizzato un Corso per Istruttori FIDE (in lingua inglese) finalizzato a fornire occasione ad alcuni istruttori piemontesi di conseguire il corrispondente titolo di validità internazionale.


***


Si prega tutti i circoli e associazioni scacchistiche del Piemonte di voler informare i loro iscritti e aderenti in merito alle sopraindicate iniziative.

Ringraziandovi per la collaborazione, vi porgo a nome di tutto il Comitato i nostri più cordiali saluti e l’augurio di un’eccellente ripresa delle attività di formazione e agonistiche.



Torino, 20 settembre 2015


Il Presidente del Comitato Roberto Rivello

Nessun commento:

Posta un commento